Concorso di Cortometraggi X Edizione Shakespeare Festival 2014: ecco i finalisti.

0

10547084_913489548667275_8292118203043010176_o

Chi volerà a Los Angeles, in California, negli Stati Uniti d’America, presso il Santa Monica College, per uno stage di due settimane full immersion in compagnia del regista e docente Simone Bartesaghi nella patria del grande cinema a stelle e strisce? Lo si saprà soltanto la sera di Lunedì 25 Agosto 2014, quando una Giuria di Qualità decreterà, tra i cinque finalisti, il vincitore del Miglior Cortometraggio. Dopo aver, infatti, raccolto adesioni da tutta Italia e non solo, per il Concorso di Cortometraggi organizzato in occasione della X° Edizione dello Shakespeare Festival 2014 di Viareggio è tempo di annunciare i finalisti. Dopo il successo dell’anno precedente, quest’anno la direzione artistica ha deciso di introdurre un tema: le opere si sono dovute confrontare con il mondo della magia, dell’immaginazione e del soprannaturale, argomenti centrali dell’intero programma del Festival, denominato Magic Shakespeare. La serata, che avrà inizio alle ore 21:30 presso il Centro Congressi Principe di Piemonte di Viareggio, assegnerà tre premi: oltre al Miglior Cortometraggio, saranno assegnati premi per la Miglior Interpretazione e il Premio del Pubblico, che, per l’edizione di quest’anno, sarà direttamente coinvolto, non solo attraverso un confronto con gli autori presenti in sala, ma soprattutto nel decretare una propria preferenza che avrà il valore di un Premio del Concorso. La Next Artists desidera invitare, dunque, il maggior numero di spettatori possibili, visto anche l’ingresso libero per questa serata.

Di seguito, ecco i Cortometraggi Finalisti, già inseriti in ordine di proiezione della serata:

  1. DUE GIORNI D’ESTATE (regia di Luca Dal Canto, Livorno, 19′)

  2. L’ESAME (regia di Cecilia Brianza, Varese, 5′)

  3. THE MAN WITHOUT HEAD (regia di Lorenzo Mannino, Catania, 3′)

  4. MOTHER (regia di Chiara Natalini, Viareggio, 8′)

  5. IN POLLO VERITAS (regia di Linda Fratini, Arezzo, 20′)

 

About Author

Lorenzo Simonini

Nato a Viareggio nella tarda primavera del 1988, ha fatto del Cinema il principale argomento di studi tra Roma e Pisa, senza tralasciare altri rami d'interesse come la Fotografia e la Scrittura.

Leave A Reply