È l’ora del calciomercato in Serie A.

0

HIGUAIN

La stagione in Italia si è chiusa sabato con la vittoria della Juventus in Coppa Italia contro il Milan. Per i bianconeri si tratta del secondo double consecutivo dopo quello dello scorso anno, una doppia vittoria che certifica lo strapotere della Vecchia Signora in Italia. In campionato solo il Napoli ha provato a tenere testa alla fortissima banda di Allegri, dovendo cedere il passo solo a tre giornate dalla fine. Per continuare a dar filo da torcere alla Juventus il presidente De Laurentiis è deciso di trattenere Gonzalo Higuain, bomber indiscusso con 36 reti realizzate, anche se la sua permanenza a Napoli non è così scontata secondo Paddy Power visti i forti interessamenti di PSG, Bayern Monaco e Manchester United.

Quanto alla Juventus, la partenza di Morata sembra ormai inevitabile. Lo spagnolo molto probabilmente si è congedato dai suoi tifosi con il gol che è valso il trionfo in Coppa Italia e dovrebbe rientrare al Real Madrid, che farà valere la clausola di recompra. Per sostituirlo la dirigenza sta pensando ad Edinson Cavani, insoddisfatto delle sue stagioni al Paris Saint-Germain. Per il centrocampo, invece, l’obiettivo numero uno è il bosniaco Miralem Pjanic. Secondo alcune fonti l’affare sarebbe già in dirittura d’arrivo, ma da Roma hanno smentito la trattativa. Certo è che, con l’arrivo dell’ex Lione, la mediana juventina farebbe un salto di qualità notevole e potrebbe certamente competere con il centrocampo delle big d’Europa. Per ora solo voci, ma il mercato riserva sempre sorprese.

Per quanto riguarda la Roma, Spalletti ha chiesto un nuovo attaccante in quanto Edin Dzeko non ha dato le risposte che si aspettavano. Si farà di tutto per trattenere uno tra Pjanic e Nainggolan, ma uno dovrà partire. Con i soldi della cessione è pronto un gran colpo a centrocampo. Infine capitolo Inter: i nerazzurri hanno già chiuso per Ever Banega, fresco vincitore dell’Europa League con la maglia del Siviglia, e sognano il colpo Yaya Toure. L’ivoriano è un chiodo fisso di Roberto Mancini e si tenterà il tutto per tutto per portarlo in nerazzurro. Sarà forse l’anno buono per rivedere l’Inter a combattere per lo scudetto fino a primavera inoltrata? Siamo soltanto all’inizio, ci attende una sessione di calciomercato decisamente interessante.

About Author

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply