Mozione del PD su Archivio e Centro Documentario Storico.

0

pd.c.farlock

Viareggio, 09/09/2015
Alla c.a. Presidente del Consiglio Comunale
Avv. Paola Gifuni
E p.c Sindaco Giorgio Del Ghingaro
Assessore alla Cultura Rossella Martina

LORO SEDI
Comune di Viareggio
Oggetto: Mozione su Archivio e Centro Documentario Storico
Preso atto che
Con Delibera n° 39 del 13/08/2015 l’Amministrazione Comunale, nel procedere alla riorganizzazione della macchina comunale, ha provveduto a separare le due realtà, Archivio e Centro Documentario Storico assegnando l’uno alla Segreteria Generale e l’altro alla Biblioteca Comunale facendo perdere al medesimo la sua autonomia organizzativa e funzionale;
La medesima Delibera n.39 del 13/08/2015, Definizione del nuovo assetto organizzativo dell’Ente, prevede uno spostamento del Funzionario Responsabile del Centro Documentario Storico “Francesco Bergamini” ad altro settore;
Il Centro Documentario Storico, istituito con le deliberazioni del Consiglio Comunale di Viareggio n. 185 del 30 luglio 1963 e n. 287 del 20 dicembre 1963, allo scopo di “raccogliere, conservare e valorizzare il patrimonio archivistico della Città e di fornire a tutti i cittadini, che ne vogliono fare uso, i mezzi di formazione e di informazione sulla storia di Viareggio e della Versilia”, rappresenta un valore aggiunto per l’intera comunità viareggina in qualità di luogo di memoria della storia della città, oltre ad essere un contenitore di materiale archivistico di enorme interesse scientifico e storico;
Considerato che
In data 05/09/2015 alcuni cittadini di Viareggio hanno sottoscritto un appello e richiesto all’Assessore alla Cultura Rossella Martina un incontro urgente sulle sorti del Centro Documentario Storico “Francesco Bergamini” per valutare, così si legge nella lettera, la possibilità di ripristinarne l’autonomia come conditio sine qua non per garantirne la sopravvivenza;
Un Archivio Storico presenta delle specifiche norme di tutela e di gestione (dal criterio di ordinamento alla modalità con cui fare ricerca) completamente differenti rispetto al servizio della Biblioteca comunale.

TUTTO CIO’ PREMESSO IL CONSIGLIO COMUNALE CON QUESTA MOZIONE IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA A
1. Ripristinare correttamente il servizio al pubblico di fruizione dei documenti e del materiale archivistico e storico presente all’interno del Centro Documentario Storico “Francesco Bergamini”;
2. Ripensare l’ organizzazione del Centro Documentario Storico “Francesco Bergamini” dal punto di vista funzionale ed organizzativo in seguito alle modifiche della nuova struttura dell’Ente comunale;
3. Valorizzare il materiale (pubblicazioni, unità archivistiche, fotografie e cartoline riproducenti vedute di ambienti e personaggi della Viareggio dalla fine dell’ottocento fino ai giorni nostri, planimetrie e mappe storiche, giornali e riviste, materiale sul Carnevale e su Lorenzo Viani) di grande valore storico ed archivistico ivi contenuto predisponendo un luogo ad esso idoneo che non vada a inficiare altri istituti/servizi aperti alla cittadinanza, i quali necessiterebbero di altrettante attenzioni in termini di potenziamento e/o miglioramento.

Per il gruppo del Partito Democratico
Il consigliere comunale
Viareggio, 09/09/2015

About Author

Avatar

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply