Nella Serie A1 di hockey perde il B&B Forte e vince il CGC

0

Di Giulio Arnolieri

Nella terza giornata di ritorno della serie A1 il B&B Service perde a Trissino e viene scavalcato dal Lodi che è ora solitario in testa. Vittoria del Cgc sul Cremona che mantiene i bianconeri al terzo posto. In serie A2 prima vittoria del Forte dei Marmi.

TRISSINO-B&B SERVICE FORTE 5-2. Come accaduto a Valdagno, anche sulla pista di Trissino, con i vicentini che avevano in panchina per la prima volta Jorge Valverde (tecnico del secondo scudetto fortemarmino) al posto dell’esonerato Rigo, i campioni d’Italia vengono sconfitti in modo abbastanza netto. Chiuso il primo tempo sotto per 0-2 la squadra di Bresciani nella ripresa subisce altre due reti evidenziando una difficoltà a reagire preoccupante. Nel finale la doppietta di De Oro rende meno pesante la sconfitta, ma resta il fatto che nelle ultime due gare esterne Torner e compagni, una volta in svantaggio, non sono mai riusciti a riaprire la contesa.

CGC-CREMONA 6-2. Continua il buon momento del Cgc che, seppur privo di Montigel (l’argentino ha scontato l’ultima giornata di squalifica) mette sotto senza problemi un Cremona che nelle ultime giornate, sotto la guida dell’ex bianconero Silva, aveva recuperato qualche punto in classifica. Invece la formazione di Alessandro Bertolucci ha sfoderato una prova ampiamente convincente in tutti i reparti con ben cinque realizzatori (Costa, Palagi, Muglia, Gavioli e una doppietta di Mirko Bertolucci). Nel primo tempo una splendida rete e un assist di Costa per Palagi spianano la strada al successo e se gli ospiti accorciano, è Muglia a trasformare un tiro diretto per il 3-1 sul quale si va al riposo. Nel secondo tempo è la doppietta di Mirko Bertolucci (ancora una prova strepitosa per lui) a chiudere la partita, seguita dalla rete di Gavioli (ottimo anche nel gioco) e dalla seconda degli ospiti. Da segnalare le prove positive di Deinite e Rubio e l’esordio del sedicenne Matteo Palagi nel finale.

SERIE A2. Prima vittoria e in trasferta per la squadra di Daniele Bonanni che espugna la pista dell’Uvp Modena per 3-1 (1-1). Dopo aver subito la rete dell’ex Cosimo Mattugini, i versiliesi ribaltano il risultato con una doppietta di Giorgi e chiudono con la rete di Giovannetti. In classifica Forte ancora ultimo a 4 punti, ma la penultima (Eboli) è ora più vicina (a 6).

PROSSIMO TURNO. Sabato in A1 si gioca la 17^ giornata con il Forte dei Marmi che ospita il Breganze (vittorioso all’andata per 6-5) e il Cgc in trasferta a Lodi (che aveva espugnato il Palabarsacchi per 4-0). In serie A2 (11^ e ultima di andata) Forte-Eboli.

About Author

Avatar

Giulio Arnolieri (Viareggio, 1958) è laureato in Lingue e letterature straniere ed insegna inglese presso il liceo ‘Chini’ di Lido di Camaiore. Collaboratore de La Nazione dal 1983 è giornalista pubblicista dal 1986. E’ stato direttore responsabile di Radio Babilonia dal 1987 al 2000. Ha collaborato con numerose emittenti radio-televisive locali e con quotidiani e periodici anche a diffusione nazionale. Ha pubblicato dieci libri, tre dei quali dedicati all’hockey su pista, due alle radio locali e l’ultimo ‘Viareggio Realtà Sogni e Idee’ (Il Molo, 2013) alla sua città natale.

Leave A Reply