Nella terza giornata di hockey Serie A1 vincono B&B Forte e CGC

0

Di Giulio Arnolieri

La terza giornata del massimo campionato di hockey conferma in testa a punteggio pieno i campioni d’Italia del B&B Service Forte dei Marmi e il Lodi. Dopo due pareggi primo importante successo del Cgc.

B&B SERVICE FORTE-TRISSINO 4-1. Vittoria netta e meritata della squadra di Pierluigi Bresciani che, chiuso in vantaggio per 1-0 (Pagnini su assist di Romero) il primo tempo, allunga nella seconda metà della ripresa con una doppietta di Torner e la rete di Romero. Il gol della bandiera degli ospiti arriva nei minuti finali a risultato ormai acquisito. Da sottolineare le prodezze di Gnata che nel secondo tempo ha parato due rigori e il tiro diretto del decimo fallo della propria squadra, impedendo ai veneti di rientrare in partita. Note positive per i rossoblu che hanno scagliato trenta tiri nello specchio della porta trissinese difesa molto bene da Nicoletti che ha limitato il passivo della sua squadra. Il campionato dei rossoblu si ferma ora per oltre due settimane complice l’europeo under 20 e l’esordio di Eurolega contro i catalani del Reus dell’ex Enrico Mariotti. hockey lega

CREMONA-CGC 0-3. Alessandro Bertolucci lo diceva da tempo che la sua squadra non aveva ottenuto la vittoria nelle prime due giornate a causa di episodi. A San Daniele Po, contro il temibile Cremona di Cacau, Lopez e dell’ex Silva, i bianconeri conquistano la prima vittoria stagionale disputando una gara pressoché perfetta (come testimoniato dal fatto che Barozzi è rimasto imbattuto). Se una settimana fa era stato Montigel a vestire i panni del bomber con tre reti in altrettanti tiri piazzati, stavolta è stato Muglia a calare un tris su azioni di ottima fattura, frutto sia di sue iniziative, sia del supporto dei compagni. Ora c’è una settimana di pausa anche per i bianconeri che consentirà a Montigel e Mirko Bertolucci di recuperare dai problemi muscolari e a tutti di smaltire i carichi di lavoro dell’ultimo periodo.

PROSSIMO TURNO. Il mese di novembre sarà segnato da ben 16 partite posticipate in serie A1 a causa dell’europeo under 20 e dei primi turni delle coppe europee. In particolare il Forte dei Marmi giocherà due partite per settimana a partire dal 5. Si comincia con Forte-Reus di Eurolega (5 novembre), Breganze-Forte (8), Forte-Follonica (12), Lodi-Forte (15), Correggio-Forte (19), Forte-Sarzana (22), Quevert-Forte (26), Forte-Cremona (29). Il Cgc posticiperà all’8 novembre la partita interna con il Lodi del 22 ottobre, il 22 novembre quella di Valdagno del 5 e il 29 quella di Sarzana del 26.

About Author

Avatar

Giulio Arnolieri (Viareggio, 1958) è laureato in Lingue e letterature straniere ed insegna inglese presso il liceo ‘Chini’ di Lido di Camaiore. Collaboratore de La Nazione dal 1983 è giornalista pubblicista dal 1986. E’ stato direttore responsabile di Radio Babilonia dal 1987 al 2000. Ha collaborato con numerose emittenti radio-televisive locali e con quotidiani e periodici anche a diffusione nazionale. Ha pubblicato dieci libri, tre dei quali dedicati all’hockey su pista, due alle radio locali e l’ultimo ‘Viareggio Realtà Sogni e Idee’ (Il Molo, 2013) alla sua città natale.

Leave A Reply