Nell’A1 di hockey percorsi paralleli (pareggio e vittoria) per B&B Forte e CGC

0

hockey lega

 

Di Giulio Arnolieri

Ancora una settimana di doppi impegni per l’hockey su pista con la disputa della 9^ e 10^ giornata. Per le squadre locali andamento parallelo con i pareggi di martedì 29 novembre e le vittorie di sabato 3 dicembre. Forte ancora primo e Cgc secondo insieme al Lodi.

QUI B&B SERVICE FORTE. Finisce sorprendentemente 2-2 (0-1) la gara interna con il Cremona del neoallenatore-giocatore Sergio Silva che, nonostante la bassa posizione in classifica, riesce a strappare la divisione della posta anche grazie alla stanchezza dei rossoblu per il tormentato viaggio di ritorno dalla Francia e ai troppi errori (5) sui tiri piazzati. Ribaltato nella ripresa con Pagnini e Romero lo svantaggio del primo tempo, il 2-2 è stato realizzato da Silva su rigore. A Monza invece è arrivata una vittoria netta (5-1) e convincente contro una squadra in crescita. Pratica archiviata nel primo tempo, chiuso sul 4-0 grazie alle reti di Orlandi e Pagnini (3). Nel secondo, dopo il 5-0 di Motaran, rete della bandiera dei lombardi. Nel Forte è piaciuta la capacità di gestire senza rischiare il vantaggio, a differenza di quanto era avvenuto recentemente a Correggio in campionato e Quevert in Eurolega.

QUI CGC. Provo di Mirko Bertolucci, in panchina per lo strappo rimediato a Vendrell, il Cgc chiude sul 3-3 a Sarzana dopo una partita combattuta. Nel primo tempo una doppietta di Costa annulla il vantaggio iniziale dei liguri e consente a Palagi e compagni di andare al riposo sul 2-1. Nel secondo, dopo il momentaneo 2-2 ancora Palagi riporta avanti i bianconeri che vengono definitivamente raggiunti, prima di rischiare la sconfitta per un tiro diretto e un’inferiorità numerica nei minuti finali. Ben diversa la musica nella sfida di vertice contro il Follonica che ha perso al Palabarsacchi la propria imbattibilità. La squadra di Alessandro Bertolucci è andata in svantaggio nel primo tempo e, dopo alcuni pericoli, ha pareggiato con il rientrante Mirko Bertolucci. Nel secondo tempo c’è l’allungo firmato da Palagi, Gavioli e ancora Mirko Bertolucci. Dopo la seconda rete degli ospiti l’ulteriore allungo è stato opera di Rubio, autore di una doppietta su tiri piazzati nel finale.

SERIE A2. Il Forte dei Marmi di Bonanni conquista sulla pista dell’Azzurra Novara il primo punto, chiudendo sul 7-7 (2-2) una partita dalle mille emozioni in cui per i rossoblu hanno segnato Nardini, Vecoli e Lorenzo Giovannetti (2) e Leonetti.

PROSSIMO TURNO. Ancora un doppio turno per la serie A1. Mercoledì 7 sono in programma Forte-Sandrigo e Correggio-Cgc(11^ giornata); sabato 10 Cgc-Monza e Bassano-Forte (11^). In A2 (6^) Thiene-Forte.

About Author

Avatar

Giulio Arnolieri (Viareggio, 1958) è laureato in Lingue e letterature straniere ed insegna inglese presso il liceo ‘Chini’ di Lido di Camaiore. Collaboratore de La Nazione dal 1983 è giornalista pubblicista dal 1986. E’ stato direttore responsabile di Radio Babilonia dal 1987 al 2000. Ha collaborato con numerose emittenti radio-televisive locali e con quotidiani e periodici anche a diffusione nazionale. Ha pubblicato dieci libri, tre dei quali dedicati all’hockey su pista, due alle radio locali e l’ultimo ‘Viareggio Realtà Sogni e Idee’ (Il Molo, 2013) alla sua città natale.

Leave A Reply