Notizie politiche dal PD di Viareggio.

0

pd.c.farlock

Eleggiamo un nuovo Presidente del Consiglio che goda della fiducia di un’ampia maggioranza.

L’attuale Presidente del Consiglio Paola Gifuni è stata eletta con i soli voti della maggioranza e senza un confronto tra le forze politiche presenti in consiglio comunale.

Ricordiamo che in quella sede il nostro gruppo evidenziò due aspetti: il primo che, vista la situazione di Viareggio e la scarsa partecipazione al voto, era necessario e opportuno eleggere un Presidente a larga maggioranza e quindi gradito anche alle forze di minoranza; il secondo aspetto che Paola Gifuni non era adeguata per un incarico così importante e delicato essendo necessaria una figura che sapesse dialogare adeguatamente anche con le opposizioni.
Ritorniamo a evidenziare questi due aspetti alla luce anche delle esternazioni infelici fatte dalla stessa Gifuni anche durante l’ultimo Consiglio alla presenza del Prefetto.
In queste ore è stata presentata una mozione di sfiducia dai gruppi consiliari di FI, Lega Nord e Movimento dei Cittadini. Noi non abbiamo sottoscritto la mozione nella speranza che nei prossimi giorni si possa affrontare con la dovuta serenità questo argomento lavorando, dunque, per dare al Consiglio una Presidenza di garanzia gradita ad una più ampia maggioranza.
Questo determinerebbe una migliore e proficua attività istituzionale a tutela di un diverso rapporto tra le forze in campo e in generale nell’interesse della città.
Patrimonio: necessaria una nuova delibera di indirizzo

Si è tenuta oggi la riunione della commissione consiliare di controllo e garanzia della società Partimonio.

Abbiamo potuto apprezzare, almeno questa la mia opinione, la serietà del lavoro impostato dal Curatore Dott. Bellomo, esprimendogli la nostra disponibilità a sostenerlo nel suo delicato lavoro. Siamo rimasti soddisfatti della richiesta avanzata dallo stesso Curatore di ottenere l’esercizio provvisorio su tutti i servizi, cosa anche da noi auspicata nei giorni scorsi.
Abbiamo altresì constatato che la delibera di revoca dei servizi approvata dalla maggioranza in consiglio comunale ha perso di efficacia e pertanto proponiamo che venga riproposta una nuova delibera di indirizzi, visto che, al momento come dichiarato dall’Assessore Servetti, la Giunta non ha nessuna proposta operativa in merito.
Dunque quello da noi sostenuto, e cioè, che si è favorito il fallimento della Patrimonio senza avere un piano alternativo era vero, come purtroppo è vero che al momento non sappiamo come saranno gestiti in futuro i servizi, che fine faranno i beni di proprietà comunale, quali: le case per l’emergenza abitativa, gli impianti sportivi e il Principe di Piemonte.
Serve dunque un piano alternativo su cui lavorare. Il Partito Democratico si rende disponibile a dare il proprio contributo e dunque chiederemo all’Assessore Servetti uno specifico incontro sul tema.
Luca Poletti
Capogruppo PD

About Author

Avatar

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply