F.C. Barcelona, dietro le quinte delle Penyes Barceloniste.

0

20150919_182105

Pubblicato per il Guerin Sportivo: LINK
Mancano pochi minuti al fischio d’inizio dell’andata dell’ottavo di finale di Champions League tra Arsenal e Barcellona. Dopo il precedente speciale pubblicato nel mese di ottobre, intitolato “Una notte al Camp Nou” questa volta vi riporterò una storia inedita del giorno successivo della sfida cui ho potuto assistere tra Barcellona e Levante (terminata sul punteggio di 4-1 per i catalani).
Mediante alcuni contatti, ho avuto occasione di poter essere ricevuto su appuntamento nella sede di uno dei fan club, le cosiddette Penyes Barceloniste, ubicata nella città di La Garriga,in provincia di Barcellona. Andiamo ad analizzarle nel dettaglio.

È IL BARCELLONA IL CLUB CON IL MAGGIOR NUMERO DI SOCI AL MONDO.
Dopo essere stato ben accolto dalla Presidente, è iniziata l’intervista all’interno di una stanza che racchiudeva una serie di oggetti rappresentativi delle glorie passate e presenti del mondo barcelonista.
Il primo argomento affrontato è stato su un dato di fatto: se da un lato si discute di proprietari delle squadre che spendono enormi somme di denaro per la propria squadra, dall’altro ci sono anche compagini che fanno dell’associazionismo dei propri tifosi la loro forza.
Come riportato anche dallo speciale di Euromerica Sport Marketing, il club al mondo con il maggior numero di soci è il Barcellona. Nel 2013/2014 ha superato quota 22o mila. Dietro i catalani ci sono: Bayern Monaco, Benfica, Manchester United e River Plate. Settimo nella classifica il Real Madrid. Come riportato nelle fotografie, le Penyes Barcelonista sono presenti in tutto il mondo: 60 in Europa, 25 nelle Americhe, 10 in Africa, 6 in Asia, 1 in Oceania. Tutte queste raggruppano una serie di fan club sparsi in tutto il globo, che si riuniscono periodicamente in sessioni plenarie per discutere insieme.

I VANTAGGI DELL’ESSERE SOCI DEL BARCELLONA.
Tutti coloro che diventano soci di una Penya e si abbonano per la visione delle attività della polisportiva F.C. Barcelona ricevono la tessera con la quale è possibile avere una serie di agevolazioni come: ottenere sconti in Museo FCB, ritirare i biglietti senza l’obbligo di dover mostrare le credenziali all’ingresso.
I titolari possono anche ottenere ingresso libero per gli eventi sportivi del piccolo stadio adiacente (dove si disputano i match del Barça B e della squadra femminile) calcio a 5, hockey su pista, pallamano, nonché l’ingresso gratuito alle partite giocate dalle squadre giovanili alla nuova Masia. La Masia (La Masia de Can Planes) è una struttura di formazione del vivaio del Barcellona, in passato utilizzata anche come sede sociale del club in concomitanza con l’inaugurazione del nuovo stadio Camp Nou.A partire dalla fine degli anni ’70 l’edificio si è trasformato nella sede operativa per i giovani canterani, con una serie di gloriosi risultati che sono arrivati fino ai tempi odierni. La nuova Masia, che dal 2011 ha sostituito la precedente, è stata costruita nella Ciutat Esportiva Joan Gamper, con una superficie di oltre 6.000m².

carnet_penyista_web.v1423652628

PARTITE AL CAMP NOU: LE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE DI UN SISTEMA COMODO E ACCESSIBILE A TUTTI.
Con l’enorme soddisfazione per i più recenti successi del club catalano, la gentile presidente della sede mi ha raccontato il funzionamento delle partite del Camp Nou per gli iscritti alle Penyes. E’ possibile acquistare un posto fisso tra i vari settori del grande stadio, per assistere alle gare interne della stagione del Barcellona (comprese le partite di Copa del Rey e le competizioni europee). Per chi non avesse la possibilità di recarsi allo stadio a vedere alcune partite, il Barcellona offre la possibilità di poter ricevere la comunicazione da parte del proprio socio e provvedere alla rivendita del biglietto di quel singolo evento. In caso di esito positivo, il club catalano provvede al rimborso della cifra fino al 50% del nuovo incasso effettuato. Queste politiche hanno potuto permettere, con una buona dose di economicità, a tanti tifosi provenienti da ogni parte del mondo di poter assistere ai match casalinghi della squadra, cosa che ho potuto riscontrare personalmente alla stadio durante il match Barcellona-Levante. Un importante fiore all’occhiello per l’espansione sempre maggiore dei campioni di Spagna, Europa e Mondo in carica.

“MÈS QUE UN CLUB”.
Dopo la panoramica, mediante la quale mi è stato illustrato il funzionamento generale delle Penyes, ho avuto modo di farmi svelare un dubbio personale: il significato dello slogan del Barcellona “Mes que un club”. La presidente mi ha spiegato che per i catalani il Barcellona rappresenta più di un semplice club perché. nei periodi bui della storia, per il popolo della comunità autonoma seguire la squadra rappresentava un importante momento di orgoglio e unione. Il lungo e buio periodo franchista bloccò drasticamente il mantenimento di cultura e tradizioni locali delle varie comunità in Spagna, mettendo al bando addirittura l’uso della lingua locale. In questo contesto continua a vivere tutt’oggi il motto del club blaugrana.

20150920_202953

VIDEOCLIP PERSONALE DEL MATCH BARCELLONA-LEVANTE:

About Author

Avatar

Matteo Provvidenza è nato 25 anni fa a Viareggio. Nel Maggio 2012 ha fondato e redatto il blog di informazione indipendente 'Viareggio Free World' fino al Luglio 2013. Attualmente è redattore principale e fondatore di VFW Project, nato dalle ceneri del precedente, il quale si sta rivelando punto di riferimento per l'informazione indipendente locale.

Leave A Reply