QMI festeggia con record di presenze la sesta edizione dell’Area Movie_Lucca Comics & Games.

0

QMI presente per il sesto anno consecutivo al Lucca Comics & Games, la manifestazione che celebra il fumetto in tutte le sue forme, con l’Area Movie, sezione dedicata al cinema e serie tv creata nel 2011 proprio dalla storica società milanese leader nell’entertainment marketing.

comics

Un’edizione dei record quella che si è appena conclusa e che ha visto dal 28 ottobre al 1 novembre arrivare a Lucca oltre 500mila persone per festeggiare i cinquant’anni della manifestazione, secondo evento mondiale dedicato al fantasy per affluenza di pubblico con 271.208 biglietti staccati, dopo il Comiket di Tokyo, e prima del famoso ComiCon di San Diego.

 

Anche l’Area Movie ha festeggiato l’importante anniversario: 20 ospiti dal mondo del cinema e delle serie tv, 25 proiezioni e 11 eventi tra panel, anticipazioni esclusive e incontri con grandi nomi tra cui Frank Miller, Gabriele Salvatores e Victor Perez, Bruno Bozzetto, Maccio Capatonda e Herbert Ballerina e la ‘strana coppia’ Siffredi-Tanica.  Code chilometriche fin dalle prime ore del mattino per gli 8 appuntamenti completamente sold out, per un totale di circa 10.000 spettatori nell’Area Movie. Altrettanto chilometriche le code per visitare i padiglioni Warner Bros. in piazza san Michele, Fox Tv in piazza Anfiteatro e gli stand al Loggiato Pretorio con 200.000 gadget  a tema (zaini, spille, cappellini, t-shirt, palloncini) distribuiti durante i giorni della manifestazione.

 

“I numeri fanno del Lucca Comics & Games uno degli eventi più importanti in Italia – dichiara Giovanni Cova, presidente di QMI – coinvolgendo un pubblico trasversale che risponde al consumo di intrattenimento e cultura del nostro Paese. A prescindere comunque da questi numeri da capogiro per una città come Lucca  siamo molto soddisfatti dell’attenzione e della copertura dei media italiani e internazionali”.

 

Infine QMI, fedele alla sua missione di creare occasioni per le azienda per legarsi al mondo dello spettacolo, ha portato in questa importante e unica vetrina anche partner extra-settore, quali Mondo Convenienza, EF, Perfetti e Kellogg’s rendendoli protagonisti del festival più famoso d’Italia dedicato al fumetto, ai videogiochi, alla musica, al cinema, ai giochi di ruolo e all’immaginario fantasy.

About Author

Avatar

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply