Sabato 27 giugno a Viareggio Bukowski’s day. Si proclamano i vincitori della II ed. Premio Letterario Nazionale Bukowski.

0

buk

Dopo mesi di trepidante attesa sabato 27 giugno alle ore 16.00 si conosceranno i vincitori della II edizione del Premio Letterario Nazionale Bukowski, il primo a essere intitolato al controverso scrittore americano e organizzato da Associazione Culturale I soliti ignoti in collaborazione con Giovane Holden Edizioni, con il patrocinio della Provincia di Lucca.
La cerimonia di premiazione, si inserisce all’interno del Bukowski’day e si svolgerà presso Hotel Esplanade a Viareggio (piazza Puccini, 18) dove sono attesi i 90 finalisti (su 669 partecipanti) proclamati lo scorso maggio. La giuria è presieduta da Simona Viciani traduttrice ufficiale per l’Italia di Bukowski e composta da Rosa Galli Pellegrini docente, saggista, poetessa e romanziera e da Michele Nardini giornalista e saggista. I vincitori di ciascuna sezione riceveranno in premio la pubblicazione del proprio elaborato da parte della casa editrice Giovane Holden Edizioni, il secondo classificato un’opera realizzata dall’artista argentino Diego Parpaglione, il terzo coppa e pergamena personalizzata. I finalisti riceveranno attestati di merito, libri e gadget durante la cerimonia di premiazione. La giuria, come da bando di concorso, si riserva il diritto di assegnare alcuni premi speciali ai finalisti.
Non solo cerimonia di premiazione, però. Il Bukowski’s day è, infatti, un evento composito che racchiude interventi e contributi a tema. Tra questi si segnala in particolare l’esposizione di memorabilia appartenuta a Charles Bukowski e gentilmente concessa per l’occasione da Simona Viciani, la performance di Rebecca Polloni che interpreta, con Marco Palagi, la poesia “Il cuore che ride” di Charles Bukowski e un reading delle proprie opere direttamente dalla voce dell’artista americano.
Coordina il Bukowski’s day il giornalista Andrea Montaresi.

Di seguito i nomi dei finalisti, in ordine alfabetico, della II edizione del Premio, divisi per sezione. Come da regolamento, la mancata presenza all’evento del vincitore farà decadere il diritto di accedere al premio finale.

ROMANZO INEDITO
Francesco Aiello – “Gli spiriti di nonna Filomena” – Livorno
Martina Asero – “Il sogno e la visione” – Misterbianco (Catania)
Toni Augello – “Il Guru” – San Giovanni Rotondo (Foggia)
Anna Maria Barberis – “Pietro (Una piccola storia nella grande Storia)” – Torino
Giuseppe Benevento – “Jeffrey Smith: l’allievo” – Roma
Luisa Bolleri – “Il vento e il silenzio” – Empoli (Firenze)
Elena Bresciani Baldi – “Il fascino dell’incompiuto” – Forte dei Marmi (Lucca)
Alessio Castiglione – “Vanità soldi fango” – Palermo
Carlo Chiodo – “Testa vado croce rimango” – Milano
Paolo Cortese – “Cervello fritto e opere di bene” – Vado Ligure (Savona)
Antonella De Bei – “Lo gnomo in rosso” – Chioggia (Venezia)
Miriam Donati – “Il nostro SOrRISO” – Garbagnate Milanese (Mi)
Sonia Miquel Suñé Elena Succo – “L’Italia che vorresti” – Avigliana (Torino)
Antonio Febi – “L’Amante bretone” – Vicovaro (Roma)
Arianna Franzan – “Andrà tutto abbastanza bene” – Breganze (Vicenza)
Rolando Guerriero – “Amleto al tempo delle briglie” – Pisa
Rodolfo Maggio – “Dopo il dolore” – Milano
Pasquale Mincione – “Caro Buk, parto complicato di un libro ed altre note di una Vita sempre in bilico che non va da nessuna parte” – Verona
Lidia Mingrone – “L’altra parte della luna” – Voghera (Pavia)
Elena Nugnes – “Mio Caro Claudio” – Teverola (Caserta)
Assunta Orlando – “Sarà per te” – Villammare (Salerno)
Silvia Pagliarani – “Notte veneziana” – Padova
Matteo Poletti – “Jam Session” – Condove (Torino)
Nando Giorgio Pozzoni – “Le secche Maiorchine” – Milano
Bruno Previtali – “Figlio di una cagna” – Suisio (Bergamo)
Federica Sazzini – “L’attesa” – Firenze
Giordano Tomassi – “Fragili anime meravigliose” – Montorio Veronese (Verona)
Massimiliano Venturini – “La rivoluzione di Arturo (Umilissimo tributo a John Fante)” – Ravenna
Andrea Volante – “Tre giorni lontano” – Vallerotonda (Frosinone)
Massimo Zona – “Mauro Baveni, detective. Una terra da rifare” – Calvi Risorta (Caserta)
RACCONTO INEDITO
Edoardo Balacchi – “Plastica” – Castano Primo (Milano)
Gabriella Bampo – “Un equilibrio perfetto” – Salzano (Venezia)
Fabrizio Bartelloni – “Il freddo” – Pisa
Daniela Bascià – “La vendetta del suino” – Pioltello (Milano)
Federica Bertagnolli – “Keenan” – Sinigo-Merano (Bolzano)
Antonio Bini – “Patch” – Lido di Camaiore (Lucca)
Fabienne Carbone – “Seduta ad aspettarti” – Castenaso (Bologna)
Fabio Castano – “Ferro 5” – Gallarate (Varese)
Virgilio Castellana – “Il vomito di Moctezuma” – Civitanova Marche (Macerata)
Aurora Castro – “Una donna” – Rimini
Giovanni Cicero – “La porta accanto” – Sommacampagna (Verona)
Igor Colombi – “Il compleanno del compagno Libellula” – Alassio (Savona)
Salvatore D’Antoni – “Lucy” – Sciacca (Agrigento)
Graziano Gala – “Sentir messa” – Tricase (Lecce)
Mario Fulvio Giordanino – “Effetto domino in polleria” – Asti
Vittoria Silviana Iorio – “Angel of darkness” – Caserta
Serena Lampugnani – “Secca & Faccia” – Cremona
Salvatore Laneri – “Notte bolognese” – Palermo
Lié Larousse – “Uno” – Roma
Daniela Mascotto – “Petali di rosa” – Cogoleto (Genova)
Alessia Massari – “Pesce palla” – Rubiera (Reggio Emilia)
Paola Milani – “Anaconda” – Milano
Alessandro Moscato – “Il dio della collina” – Fasano (Brindisi)
Giovanni Rossi – “San Valentino” – Benevento
Paola Santacroce – “Olè” – Latina
Alessandro Testa – “Soldato Forlì” – Sesto Fiorentino (Firenze)
Barbara Tutino Parker – “Ruggiti manhattanesi” – Ciampino (Roma)
Simone Vesentini – “Ragazzo nel fango” – Verona
Luca Zanni – “Ti prende alla sprovvista” – San Martino in Rio (Reggio Emilia)
Massimo Zona – “Una storia da narrare” – Calvi Risorta (Caserta)
POESIA INEDITA
Giuseppe Armani – “Una lampada è stata dimenticata” – Fiorenzuola d’Arda (Piacenza)
Paola Armati – “Elfo” – Milano
Sarah Bazzano – “Sto riempiendo il vuoto” – Bergamo
Francesca Belotti – “Alla ricerca di sé” – Palazzolo s/O (Brescia)
Sabina Biasuzzo – “A poem 140 – La prigione” – Mestre (Venezia)
Antonio Bini – “Lavagna” – Lido di Camaiore (Lucca)
Chiara Celi – “Non chiedermi altro” – Roma
Valeria Cipolli – “Ho il cuore smilitarizzato” – Cecina (Livorno)
Lorenzo Coppi – “Girasole” – Firenze
Nadia De Stefano – “Eri mia madre in un’altra vita” – Reggio Calabria
Silvia Del Ciondolo – “Pablo” – Milano
Lisa Del Gobbo – “Dormo tra le macerie” – Povoletto (Udine)
Chiara Di Tommaso – “Onta e pace” – Roma
Fulvio Felici – “Diverso” – Ancona
Stefania Fiorin – “Latte, pane” – Vedano Olona (Varese)
Claudio Guardo – “Si rompe il cielo” – Cles (Trento)
Jonathan Lazzini – “Non ho neanche un paio di scarpe pulite” – Castelnuovo Magra (La Spezia)
Vincenzo Lisciani Petrini – “Per tua informazione in vista del comune ritorno, qualche istruzione” – Roma
Giulia Marconi – “Ironia” – Perugia
Angelo Mocchetti – “Prati” – Rescaldina (Milano)
Chiara Nobilia – “Per i sadici padroni” – Roma
Stefania Onidi – “Pensiero nudo” – Perugia
Simone Raffaelli – “Foglie d’autunno” – Viareggio (Lucca)
Renato Rossi – “Umanità” – Marina di Carrara (Massa-Carrara)
Simone Sagripanti – “Vorrei tenerti per mano ogni notte” – Civitanova Marche (Macerata)
Donatella Sarchini – “Angeli in fuga” – Milano
Silvia Sardini – “Per strada” – Foligno (Perugia)
Stefania Vecchiato – “Perla” – Oderzo (Treviso)
Simone Vesentini – “Frammenti di vizi” – Verona
Federico Zucchi – “La poesia è uno stormo di uccelli migratori” – Palmanova (Udine)

About Author

Avatar

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply