Seconda Edizione – BIZZARRO 2014 (Roma)

0

bannerfestival

 

Sabato, 27 Settembre 2014, la Mondo Bizzarro Gallery, associazione culturale e galleria d’arte ipercontemporanea del XXI Secolo, che ha sede a Roma in Via degli Equi 18/A, coinvolgerà il Quartiere di San Lorenzo per la seconda edizione del BIZZARRO 2014. Una manifestazione artistica di opere ipercontemporanee durante la quale case private e negozi ospiteranno artisti ed opere d’arte di diversi generi, dal pop surrealismo alla street art, dalla poster art alla fotografia erotica.

La BIZZARRO 2014 è una mostra temporanea, della durata di un solo giorno, che non ha richiesto nè ricevuto finanziamenti pubblici, ma punta a coinvolgere  i cittadini in un’unica grande esperienza artistica collettiva. Battezzato “Privato non convenzionale”, è un invito a dare spazio alle opere artistiche all’interno di ambienti privati e quindi non nei consueti locali, quali gallerie o mostre, generalmente usati per eventi artistici.

Il festival avrà inizio alle ore 16,00 . Qui sotto il programma:

Mondo Bizzarro Gallery | 16.00-21.00 | Via degli Equi 18/A
Francesco Amorosino: San Lorenzo segnala un errore (installazione site specific)
Negozi di via dei Volsci (e dintorni) | 16.00-20.00
Un negozio, un artista. Opere di: Stefano Bolcato, Antonella Caraceni, Giuseppe Fontana, Hogre, Francesco D’Alonzo, Alessio Paiano, Mr. Klevra, Gianluca Cambriani, omino71, Yoko d’Holbachie, Obey, Yuka Yamaguchi, Andrea Simoncini, Mark Ryden, Takato Yamamoto
E con i negozi:
— Elvis Lives, via dei Volsci, 48
— Il Gelataccio, via dei Volsci, 50
— Erboristeria “Semi di luna”, via dei Volsci, 52
— L’orbita, via dei Volsci, 81
— Pifebo, via dei Volsci, 101/B
— Bar dei Brutti, via dei Volsci, 71
— Laboratorio Pellerossa, via dei Volsci, 37A
— Erre Roma, via dei Volsci, 61
— Super pizza, via dei Volsci, 67
— Macelleria, via dei Volsci, 47
— Bar Marani, via dei Volsci, 57
— da Zio cornetto, via dei Volsci, 58-60
— Rockcycle store, via dei Latini, 39
— Ekuò, via degli Etruschi, 9
— Trasmission, via dei Salentini, 27
Open House
Via dei Campani, 83 (sc. B – int. 17) | 16.00-20.00
— Mostra fotografica e presentazione del libro Life of a Singularity di Yashima Mishto.
— Ore 18.00  Performance L’invenzione della S-Cultura di Cristiano Quagliozzi e della performer Damiana Ardito.
Via dei Salentini, 18 (int. 4) | 17.30-21.00
— Fluffer Magazine e Anita Calà presentano il progetto Red Head, con Jane Alexander. Mostra fotografica, catalogo e aperitivo.
Snubaddicted studio | 16.00—21.00 | Via dei Marsi 19 (cortile interno)
Story Painting, opere di Alessandro Calizza con contributi di Elita Montini, Sergio Conti, Valerio Di Benedetto, Dario Morgante, Rendez-vous (Luca Romano e Francesco Ferrarelli). Performance alle ore 17, 18.30, 19.40.
Esposizione collezione privata di A. Calizza. Opere di: Salvador Dalì, Gary Baseman, Glenn Barr, Mijn Schatje, El Gato Chimney, Ania Tomicka, Cristiano Carotti, Marco Rea e altri.
Factory 2.0 | 16.00—21.00 | Via dei Latini, 40
Open studio e Live shooting “Liberàti e liberati” di Danilo Cannone.
Santa Sangre tattoo | 16.00—20.00 | Via dei Latini, 34
Esposizione di tavole degli artisti-tatuatori: Deborah Necci, Cristiano Nepi (Rife), Sergio Bertini, Andrea Conte (Cuns), Alessandro Maida (Scarful), Alessandro Turcio
Bar H | dalle 19.30 in poi | Parco Caduti 19 luglio 1943
Aperitivo e live music con artisti e staff del festival!

 

Per info, prenotazioni e iscrizioni:

https://www.facebook.com/events/490110791125305/ (link dell’evento su Facebook).

 

About Author

Avatar

Leave A Reply