“The Endless River”: uscirà a Ottobre il nuovo album di inediti dei Pink Floyd

0

Pink-FLoyd-Live-8

L’annuncio, arrivato ufficialmente ieri attraverso Twitter da parte di Polly Samson, moglie di David Gilmour, storico chitarrista dei Pink Floyd, ha provocato un gigantesco clamore, facendo impazzire tutti i fan della band. È prevista, infatti, per il mese di Ottobre l’uscita di un nuovo album, definito il canto del cigno del tastierista Richard Wright, scomparso nel 2008. Il titolo, The Endless River, prende spunto da uno degli ultimi versi di High Hopes, brano contenuto nell’ultimo album del 1994 The Division Bell. La morte di Wright disintegrò ogni speranza di ipotetiche reunion del gruppo e, tantomeno, si sarebbe pensato all’uscita di un nuovo album firmato Pink Floyd. L’assolo straziante di Gilmour in High Hopes sembrava la chiusura nostalgica della carriera della band. E invece, ancora una volta, i Pink Floyd hanno sorpreso tutti: Gilmour e Nick Mason, batterista della band, decidono di ripartire da quel finale, mettendo allo scoperto un progetto parallelo portato avanti dai tre membri della band (il quarto, Roger Waters, era già fuori dalla band) all’epoca di The Division Bell. I pezzi, inizialmente sviluppati solo sul piano strumentale, hanno visto l’aggiunta, grazie al suggerimento del produttore Youth, di parti cantate. In attesa dei nuovi lavori, da singoli, di Gilmour e Waters, arriverà a Ottobre 2014, dopo vent’anni di silenzio, questo disco di inediti dei Pink Floyd. Il conto alla rovescia è già iniziato.

 

About Author

Lorenzo Simonini

Nato a Viareggio nella tarda primavera del 1988, ha fatto del Cinema il principale argomento di studi tra Roma e Pisa, senza tralasciare altri rami d'interesse come la Fotografia e la Scrittura.

Leave A Reply