“Ti porto la Luna”: esposizione di una roccia lunare a Viareggio

0

Ti porto la Luna HD 1440x720_13_05_00.02

Sabato 23 maggio, ore 21, presso il Museo della Marineria , lungo canale est 32, Viareggio, si svolgerà un evento unico per la città di Viareggio.
Verrà infatti presentata ed esposta una roccia lunare raccolta durante la missione Apollo 17, l’ultima delle missioni umane sul nostro satellite naturale.
L’evento prevede la possibilità per il pubblico di avvicinarsi alla teca dove sarà custodita la roccia e di conoscerne la storia.
Paolo Attivissimo, giornalista informatico, noto cacciatore di bufale ed autore del libro “Luna? Si ci siamo andati” e Luigi Pizzimente, curatore scientifico per il museo di Volandia, Padiglione Aereospaziale ed autore del libro “Progetto Apollo: il sogno più grande dell’uomo” , ci racconteranno, con l’aiuto di immagini e video ad alta risoluzione, la storia della missione che ha portato sulla Terra questo campione e la storia di come il campione sia arrivato in Italia.
La particolarità dell’evento è tale che è fortemente richiesta la prenotazione per aggiudicarsi un posto.
L’ingresso è ad offerta libera (è dunque contemplata un’ offerta per gli organizzatori o la libera entrata)
Per la prenotazione ed altre informazioni:

http://www.octobersky.it

Paolo Miniussi – Octobersky Group

CENNI TECNICI SULLA ROCCIA LUNARE
Il campione di roccia lunare proviene dalla missione Apollo 17 (dicembre 1972) e fu
raccolto sulla Luna dall’astronauta e geologo Harrison “Jack” Schmitt a 60 metri a est del luogo di allunaggio. Pesa 120 grammi ed è una porzione della roccia originale. La roccia originale peserebbe, sulla Terra, 8.110 grammi. Il campione è identificato dalla NASA con il codice 70215,41 (007).
Il campione è costituito da basalto dei mari lunari. Ha circa 3,75 miliardi di anni ed è più
antico del 99,99% di tutte le rocce terrestri reperibili in superficie. Il resto di questa roccia viene studiato presso il Johnson Space Center di Houston e presso altri centri di ricerca, negli Stati Uniti e in altri paesi, nell’ambito di un programma continuo d’indagine sui campioni lunari raccolti durante il Programma Apollo.

About Author

Avatar

Viareggio Free World Project è nato nel Gennaio 2014, dalle ceneri dell'omonimo progetto 'Viareggio Free World'.

Leave A Reply